lunedì 8 luglio 2013

Polmoni per RESPIRARE...e per soffiar via le nuvole


La sveglia di questa mattina è alle otto ma alcuni sono così entusiasti di iniziare il nuovo giorno che preferiscono svegliarsi da soli in anticipo, un po' rumorosamente.

Il tema di quest vacanza comunitaria prosegue le tappe del cammino all'oratorio estivo, dal titolo: "Everybody", un corpo mi hai preparato!

Ci soffermiamo alla scoperta del significato dei polmoni: la Fede come il polmone del Cristiano. L'impegno del giorno è quello di fare un pò di respiri prima di reagire, evitando di parlare in momenti inopportuni o di usare un linguaggio troppo spesso sgradevole.


Segue un grande gioco a tema all'aperto prima del pranzo; le regole assomigliano al classico castellone ma oltre a recuperare la bandiera, i conquistatori devono superare una prova di respiro facendo due grosse bolle di sapone dopo che arrivano affannati dalla corsa..


Quando nel pomeriggio siamo già pronti, con gli zaini in spalla, gli scarponi ai piedi, carichi per una breve escursione..il meteo ci regala... una "generosa" giornata in casa! Vorremmo soffiare via questa perturbazione con i nostri polmoni ma è impossibile..



La pioggia che viene e che va è un po' noiosa ma i ragazzi riescono a giocare ammirevolmente insieme e a divertirsi con giochi di società come gli scacchi, le carte e il tennis tavolo..sembriamo più una casa di riposo che una frizzante vacanza di passeggiate in montagna! 

Neanche il tempo di digerire il pranzo che ci imbottiamo della merenda delle cinque (pane e Nutella). Partecipiamo alla S.Messa e siamo di nuovo a tavola per la cena. 

A questo punto, arrivata a sera, per non bruciare troppe calorie e spendere tutte le energi del giorno.., ci "scateniamo" da seduti con il celeberrimo gioco di ruolo intitolato "Mafia"; 


..scendiamo in cappella per la preghiera della sera, ci auguriamo la buona notte e iniziamo a sognare un resistentissimo Sole per l'uscita di domani!

Nessun commento:

Posta un commento